Festival Internazionale Organistico

“Concerti di Santa Maria del Passo”

Il Festival Internazionale Organistico “Concerti di Santa Maria del Passo” di Mola di Bari costituisce un appuntamento fisso per gli appassionati di musica organistica.
La rassegna, nel corso degli anni, ha saputo suscitare l’interesse di un pubblico sempre più vasto grazie al livello artistico dei concerti proposti e allo splendido suono dello strumento, l’organo Petrus de’ Simone del 1747.
La valorizzazione di tale organo è stata possibile grazie al restauro del 2007 effettuato dall'organaro Pierfrancesco Pagliarulo di Castellanza Grotte con il contributo della Confraternita S. Francesco d'Assisi.
Nel 2019 è stato raggiunto il traguardo importante del decimo anno dei “Concerti di Santa Maria del Passo”, impreziosito dall’arrivo del nuovo organo Francesco Zanin nella Chiesa di S. Domenico.
Il programma dell’undicesima edizione (2020) si arricchisce ulteriormente con la voce ritrovata dell’organo Consoli della Chiesa di Santa Maria Veterana di Triggiano, restaurato da Francesco Zanin.
In tal modo, si coglie l’opportunità di ampliare l’offerta che l’Associazione Culturale Arte&Musica di Mola offre nell’undicesimo anno di attività grazie alla collaborazione recentemente avviata con la “Fondazione Pasquale Battista” di Triggiano, che ringrazio vivamente, unitamente all’Amministrazione Comunale di Mola di Bari, la Presidenza del Consiglio Regionale e i preziosi sponsor che ci sostengono in questo percorso culturale con la speranza che anche quest’anno incontri il gradimento degli appassionati di musica colta.
Margherita Sciddurlo - Direttore artistico

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO